lunedì 7 marzo 2011

Parola d'ordine: disegnare

Io credo che una delle cose più importanti per un disegnatore, sia che lo si faccia per passione o per lavoro, sia l'esercizio. Disegnare e disegnare sempre, anche quando i risultati appaiono talmente scarsi e mortificanti da far perdere la voglia di continuare a farlo, disegnare senza pretese di ottenere il disegno perfetto, o il capolavoro d'arte, ma disegnare semplicemente per lasciar andar la mano, dare libero sfogo alla fantasia o per tenersi in esercizio. Oggi, dato che sono diversi giorni che non posto nulla, pubblicherò alcuni dei miei ultimi "sfoghi di fantasia" :)

Un giocatore di Baseball. Mi hanno sempre affascinato i film sul tema : P

Una bella ragazzuola alle prese con un coccodrillo. Non chiedetemi il perché, ho usato un riferimento e l'ho reinterpretato in questa versione un pò... fumettistica
Marvin. Il mitico robottone affetto da disturbi maniaco-depressivi di Guida Galattica per Autostoppisti. Un mito! :D

Uno scarabocchio in piena regola per provare ad utilizzare gli acquerelli



P.s. non sono affatto contrario all'uso di sinonimi nella lingua italiana, ma ho utilizzato la parola Disegnare più volte, proprio per voler rimarcare il concetto : )

2 commenti:

  1. ciao! capito qua x caso :) innanzitutto volevo farti i complimenti per i tuoi lavori, e dirti infine che hai proprio ragione! Per imparare ad andare in bici non bisogna avere paura di cadere!

    RispondiElimina
  2. Ciao Giulio, felicissimo che tu sia passato :)

    grazie davvero per i complimenti, ho fatto un salto sul tuo blog e ho visto che anche tu sei un disegnatore eccellente.. o meglio, un illustratore, no?

    In effetti come dici tu non bisogna avere paura di cadere, anche se le cadute, perlomeno all'inizio, sono inevitabili. Non hai idea di quanti disegni al giorno io cestini. Purtroppo anche se me la cavo discretamente con i ritratti, non valgo granché come illustratore. Ho sempre bisogno di uno spunto o un riferimento.. Ma ci sto lavorando e prima o poi riuscirò ad acquisire abbastanza confidenza anche con le illustrazioni ;)

    RispondiElimina