mercoledì 25 maggio 2011

Ancora Painter: ritratto di Bob Marley



Ancora esercizi con Painter per provarne gli strumenti e sperimentare nuove tecniche...
La scelta del soggetto ( pur non ascoltandone la musica ) è legata alla nascita di una pagina su Facebook secondo la quale Bob Marley è esclusivamente sinonimo di droga, canne e marijuana.

Trovo irritante che si calpesti in questo modo la figura di una persona che nelle sue canzoni inneggiava alla pace. La sua scelta di fare abuso di sostanze stupefacenti era personale e non ne sminuisce i meriti, anche perché ci sono state leggende della musica che avevano il sangue più inquinato del suo, quindi non vedo proprio perché infangarne il nome... Di conseguenza questo ritratto nasce a mò di provocazione per quei poveri idioti che hanno creato la suddetta pagina.

Nessun commento:

Posta un commento