sabato 27 ottobre 2012

Due su tre

Visto che ormai mi sono imbarcato in questa impresa, portiamola fino in fondo.
Mi sono reso conto che, per quanto in Artrage sia possibile lavorare col riferimento accanto al foglio, è praticamente impossibile mantenere le stessa tonalità di colore e dare uniformità all'immagine lavorando su una singola tavola. E' necessario, per ottenere tale effetto, lavorare contemporaneamente sulle tre tavole, modificandole di pari passo con le altre. 
Per cui, per il momento, mi sto limitando a portare le immagini al 90 %, per poi lavorarci su tenendo aperte più istanze di artrage ( facile a dirsi ).
Bè troverò un modo.
Devo. 
O meglio, voglio. 
Mi piace la piega che la cosa sta prendendo, e la completerò, ma penso proprio che sarà l'ultima volta che mi cimento in una simile impresa. 
Ad ogni modo, ecco a voi gli ultimi progressi. Per farmi un'idea più precisa del risultato, ho già collocato le due tavole ( dx e centrale ) in un unico foglio. 
Ah, la differenza di prospettiva dell'orizzonte non è un errore. 







Nessun commento:

Posta un commento