domenica 29 maggio 2011

子供の孤独 - The loneliness of the child - Colori per il giappone

子供の孤独 The loneliness of the child

Ed ecco il mio lavoro per la mostra di beneficenza Colori per il Giappone, che si svolgerà quest'estate. Terminarlo è stata davvero dura, ogni volta che lo guardavo lo trovavo sempre meno interessante, ( e tutt'ora dubito che possa avere chissà quale valore, ma preferisco fidarmi del giudizio dei miei amici e di quelli che mi hanno appoggiato ) e come potete notare, cambia notevolmente dallo schizzo preparatorio che ho postato nella sezione Studi&Pasticci. Innanzitutto ho eliminato la mamma, dato più spazio alla bimba, e modificato radicalmente le proporzioni e le dimensioni del quadro... insomma, un lavoro totalmente diverso dall'idea originale. Inizialmente ero restio a postarlo nel blog, poiché anche se di scarso valore, sarà comunque venduto ad un'asta, e naturalmente postare e distribuire copie su internet non credo che aiuti molto. Soluzione? ridotti i dpi a 72 e applicato un watermark. Si lo so che è una stupidaggine e che a nessuno verrà mai in mente di stamparsi il disegno, ma ci tengo a questa mostra e non voglio sminuire il mio già scarso contributo solo per vanità.

Ed ora parliamo della mostra ^^



Colori per il Giappone nasce da un'iniziativa dei ragazzi del forum di Artrage ( specialmente Alvaro Castro, il quale non solo ha avuto l'idea, ma si è anche adoperato insieme con Valerio Gagliardi per renderla realizzabile ) i quali, insieme a molti altri grandi artisti "esterni", hanno partecipato con entusiasmo preparando opere che saranno esposte e vendute ed il cui ricavato sarà interamente devoluto all'istituto della Croce Rossa Giapponese a Roma. Che dire... spero di aver fatto qualcosa di buono e che la mia opera porti qualche contributo. Invito naturalmente tutti i lettori che passeranno di qui a partecipare alla mostra ( data e luogo sono ancora da decidersi con esattezza, ma aggiornerò il blog non appena avremo notizie certe ) e perché no, a dare il loro contributo per una buona causa.

Enjoy :)

2 commenti:

  1. Grazie Claudio, sei gentilissimo. Ci ho lavorato davvero tanto su quest'immagine perché ci tenevo che fosse... come dire... interessante... :)

    RispondiElimina